Bando Brevetti 2022: E stata annunciata l’adozione di un decreto direttoriale che rifinanzia i bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+

Beneficiarimicro, piccole e medie imprese, comprese le startup innovative
Finalitàvalorizzare i brevetti più attuali e i progetti
più qualificati che derivano dai risultati della ricerca pubblica e privata.
Settori Ammessitutti
Spese Ammissibilil’acquisto di servizi specialistici relativi a:
-industrializzazione e ingegnerizzazione
-organizzazione e sviluppo
-trasferimento tecnologico.
Data apertura bando
Data chiusura bando

Rifinanziamento del bando:

Dato il grande successo delle misure a sostegno della tutela e valorizzazione di marchi, brevetti e design, i tre bandi saranno rifinanziati con 43 milioni di euro complessivi, ovvero 25 milioni per Brevetti+, 14 milioni per Disegni+, 4 milioni per Marchi+.

Prima Consulenza Gratuita
Scopriamo insieme se è il finanziamento ideale per te!
Contattaci per una prima consulenza gratuita.
Ti risponderemo entro 15 minuti

    Innovazione: BREVETTI+; DISEGNI+; MARCHI+

    I bandi hanno come obiettivo la valorizzazione di brevetti, marchi, disegni e per l’innalzamento del valore tecnologico delle attività di ricerca e sviluppo.

    Il pacchetto di misure previsto dal Decreto Crescita va nella direzione di facilitare e promuovere la brevettabilità delle innovazioni.

    L’obiettivo è quello di fornire un quadro di strumenti finanziari per favorire le imprese che investono sul know e le università e agli enti di ricerca impegnati in progetti di ricerca e sviluppo da trasferire in campo industriale.

    Le micro, piccole e medie imprese potranno presentare la richiesta di accesso agli incentivi per l’acquisto di servizi, fino all’esaurimento delle risorse.

    Bando Brevetti 2022: Beneficiari

    Micro, piccole e medie imprese, comprese le startup innovative.

    Finalità

    Valorizzare i brevetti sui mercati nazionali e internazionali per favorire la competitività delle imprese.

    Progetti Ammessi

    L’acquisto di servizi specialistici relativi a:

    • industrializzazione e ingegnerizzazione;
    • organizzazione e sviluppo;
    • trasferimento tecnologico.

    Spese Ammissibili:

    Industrializzazione e ingegnerizzazione e studio di fattibilità; studio, progettazione ed ingegnerizzazione del prototipo; test di produzione; contributo all’acquisto del brevetto

    Presentazione della domanda:

    Contattaci per conoscere le date di apertura del bando

    Prima Consulenza Gratuita
    Scopriamo insieme se è il finanziamento ideale per te!
    Contattaci per una prima consulenza gratuita.
    Ti risponderemo entro 15 minuti

      Fino ad esaurimento fondi