Fondo regionale per la crescita delle imprese Campane

Fondo Regionale per la crescita Campania: 200 milioni per le imprese della campania: al via le domande dal prossimo 10 febbraio 2022

Il FRC  (Fondo Regionale per la Crescita delle Imprese) è uno strumento finanziario composto da un contributo a fondo perduto e un finanziamento agevolato finalizzato al sostegno degli investimenti per la realizzazione di investimenti di rafforzamento, ristrutturazione aziendale e di innovazione produttiva, organizzativa e di efficienza energetica, dettate dai paradigmi post Covid.

Le risorse messe a disposizione dalla Regione Campania sono pari ad euro 196.5 milioni a valere su Fondi POR FESR.

Prima Consulenza Gratuita

Scopriamo insieme se è il finanziamento ideale per te!

Contattaci per una prima consulenza gratuita.

Ti risponderemo entro 15 minuti


    Beneficiari:

    Lo strumento è rivolto ai seguenti beneficiari:

    • Piccole e microimprese, che siano costituite ed iscritte nel Registro delle imprese della Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura, competente per il territorio da almeno 12 mesi antecedenti alla data di pubblicazione del presente Avviso sul BURC;
    • Liberi professionisti che sono equiparati alle PMI ai fini dell’accesso alle agevolazioni previste dalla programmazione dei fondi strutturali 2014 – 2020, che siano titolari di Partita IVA da almeno 12 mesi antecedenti la data di pubblicazione del presente Avviso sul BURC.

    Spese ammissibili:

    Sono ammissibili al presente Avviso tre tipologie di interventi da realizzare sul territorio della Regione Campania e relativi a:

    • Digitalizzazione e Industria 4.0, investimenti materiali e immateriali a sostegno dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione produttiva per la transizione 4.0;
    • Sicurezza e sostenibilità sociale e ambientale, investimenti finalizzati ad accrescere la performance ambientale e sociale dell’impresa garantendo la salute e la sicurezza degli operatori;
    • Nuovi modelli organizzativi, investimenti tesi alla riorganizzazione dei processi aziendali attraverso l’introduzione di nuove soluzioni gestionali, di impianti e attrezzature volti a aumentare la produttività e la performance economica.

    Le spese ammissibili sono relative a Impianti e macchinari, Opere di impiantistica, Servizi reali, conseguimento delle certificazioni, Software, sistemi, piattaforme, applicazioni e programmi informatici, Spese amministrative, spese per studi di fattibilità, oneri per il rilascio di attestazioni tecnico-contabili e garanzie a copertura della restituzione del finanziamento.

    Agevolazioni:

    Le agevolazioni sono concesse, a titolo di de minimis, a copertura del 100% del programma di spesa ammissibile e ripartite come segue:

    50% delle spese ammissibili, a titolo di contributo a fondo perduto;

    50% delle spese ammissibili, a titolo di finanziamento a tasso zero.

    Il finanziamento prevede le seguenti condizioni:

    Durata complessiva: 6 anni

    Rimborso: 60 mesi con rate trimestrali posticipate a quote capitale costanti (ammortamento italiano), più 12 mesi di differimento decorrenti dalla data di erogazione dell’anticipazione.

    Tasso di interesse: 0%.

    Garanzie personali e/o reali prestate dai soggetti e con le modalità previste dall’Avviso.

    Il programma di spesa deve essere compreso tra un importo minimo di 30.000,00 Euro e un importo massimo di 150.000,00 Euro.

    Presentazione della domanda:

    Per accedere alle agevolazioni, i richiedenti devono presentare apposita Domanda di Agevolazione, esclusivamente in modalità telematica unicamente attraverso identità digitale (SPID o CNS), intestata al soggetto richiedente, pena l’esclusione, mediante la piattaforma al link: incentivi.sviluppocampania.it

    La Domanda può essere presentata dalle ore 12:00 del giorno 10 febbraio 2022 e fino alle ore 12:00 del giorno 14 marzo 2022.

    Dal 20 gennaio 2022 sarà resa disponibile sui siti della Regione Campania e di Sviluppo Campania la modulistica per la presentazione delle Domande di agevolazione.

    In seguito alla presentazione e all’invio della Domanda di agevolazione non è possibile allegare ed inviare ulteriori documenti ad integrazione della stessa. La Domanda deve essere firmata digitalmente dal titolare/legale rappresentante dell’impresa richiedente, esclusivamente con firma Cades rilasciata da un ente accreditato, secondo le istruzioni indicate in piattaforma, pena l’inammissibilità.

    Tutte le informazioni concernenti l’Avviso pubblico e gli eventuali chiarimenti di carattere tecnico, potranno essere richiesti via mail all’indirizzo: [email protected] o tramite un servizio di help desk che sarà attivato per il corretto utilizzo della piattaforma a partire dalla data di pubblicazione della domanda di agevolazione.


    Competenti e disponibili

    Rated 5 out of 5
    2 Agosto 2021

    Grazie al team di Startup Europa sono riuscito ad aggiudicarmi ben 140.000€ a Fondo Perduto con il bando Brevetti + per la mia startup innovata DOUBLERAFT SRL. La mia esperienza con Startup Europa è stata quindi molto positiva perchè il team mi ha saputo guidare passo passo nella preparazione ed invio della domanda.
    Assolutamente consigliati!!!

    Avatar for Ivan Teobaldelli CEO & Founder DOUBLERAFT srl
    Ivan Teobaldelli CEO & Founder DOUBLERAFT srl

    Risposta da Startup Europa

    Grazie Ivan, ci fa davvero molto piacere che il tuo progetto sia andato a buon fine anche perchè il brevetto di isolamento sismico che hai presentato è veramente molto innovativo e potrebbe rappresentare un punto di svolta importante per il settore di riferimento.
    Avanti così…
    Il team di Startup Europa

    Azienda seria ed efficiente

    Rated 5 out of 5
    1 Giugno 2021

    Grazie ad Alessandro ed al team di Startup Europa abbiamo ottenuto un finanziamento a Fondo Perduto di 105.394€ a valere sul bando Brevetti + per la prototipizzazione del nostro brevetto “giunto antisismico”.
    Inizialmente, non essendo pratici di bandi, non eravamo totalmente sicuri se partecipare o meno, ma Alessandro ci ha saputo guidare e consigliare al meglio, prima nella costituzione della startup innovativa e poi nella partecipazione al bando.
    Adesso stiamo per richiedere il primo SAL ed il team di Startup Europa anche in questa fase ci sta seguendo passo passo in modo impeccabile.
    Assolutamente consigliati: professionalità e competenza.

    Avatar for Ing. Antonio Libero Bucci CEO & Founder Mediterranea SRL
    Ing. Antonio Libero Bucci CEO & Founder Mediterranea SRL

    Risposta da Startup Europa

    Grazie Antonio,
    dal primo momento abbiamo capito le potenzialità del vostro progetto e per questo motivo vi abbiamo consigliato di partecipare al bando Brevetti +.
    Siamo contenti che il progetto anche grazie alla collaborazione preziosa dell’Università del Molise stia prendendo forma.
    Avanti così!!!
    Il Team di Startup Europa

    Team eccezionale

    Rated 5 out of 5
    25 Marzo 2021

    Grazie al Team di Startup Europa sono riuscita a coronare il mio sogno grazie ad un finanziamento di 60.000€ sul bando Resto al Sud. Il contributo di Startup Europa è stato molto prezioso sia nella preparazione del Piano d’impresa sia nell’assistenza per il colloquio di Invitalia, sempre professionali e disponibili.
    Grazie mille a tutto il Team!

    Avatar for Chiara Carraturo
    Chiara Carraturo

    Risposta da Startup Europa

    Grazie Chiara,
    anche per noi è stato un piacere aver potuto lavorare con te perchè sei sempre stata pronta a seguire le nostre indicazioni e ti sei impegnata molto per raggiungere questo risultato che ti sei ampiamente meritata.
    Il Team di Startup Europa

    Affrontare con successo Brevetti+

    Rated 5 out of 5
    22 Marzo 2021

    Devo ringraziare Startup Europa per avere gestito la pratica Brevetti+ con successo ed avermi fatto ottenere circa 140.000€ a Fondo perduto. Credo che la professionalità profusa nell’avermi portato per mano attraverso le burocratiche maglie di questi uffici, con umiltà e costanza sia stata la chiave del successo. Non so se senza le loro competenze sarei riuscito nell’impresa di ottenere questo importante contributo che mi consentirà di realizzare il prototipo TSE e quindi lanciare la piattaforma DDIra. Grazie ancora.
    Dr. Mariano Pisetta

    Avatar for Dott. Mariano Pisetta CEO & Founder DDIRA
    Dott. Mariano Pisetta CEO & Founder DDIRA

    Risposta da Startup Europa

    Grazie Dottore per le belle parole e la stima, siamo riusciti ad ottenere il finanziamento superando alcuni ostacoli che sembravano di difficile soluzione ma alla fine ce l’abbiamo fatta ed è questo che conta più di ogni altra cosa.
    Adesso concentriamoci sulla fase di rendicontazione per portare a termine il finanziamento in modo veloce ed agevole.
    A presto!
    Il Team di Startup Europa

    Un ottimo incontro

    Rated 5 out of 5
    22 Marzo 2021

    Avrei voluto conoscere Alessandro e il suo team prima. Avevo già presentato la domanda Smart e Start, ma ancora non avevo affrontato il colloquio. Ciononostante, è stato capace di apportare un contributo che mi è stato senza dubbio prezioso, dimostrando competenza, conoscenza della materia e professionalità. Lo raccomando sicuramente.

    Avatar for Maurizio Mario Murino
    Maurizio Mario Murino

    Risposta da Startup Europa

    Grazie Maurizio,
    ci ha fatto molto piacere averti potuto assistere nella fase di colloquio e di integrazione documentale che sono fasi sempre molto delicate per l’ottenimento del finanziamento.
    Il Team di Startup Europa