Fondo Starter Emilia Romagna: 47 milioni di euro di finanziamenti

Stanziati dalla Regione Emilia Romagna 47 milioni di euro di finanziamenti per sostenere progetti innovativi

EMILIA-ROMAGNA, FONDO STARTER: Si tratta del finanziamento per le neo imprese e per le imprese già costituite fino a 5 anni, a tasso zero sul 70% del progetto e un finanziamento del 30% a tassi convenzionati.

FONDO STARTER: le imprese dell’Emilia-Romagna avranno la possibilità di presentare domanda di accesso alle risorse del Fondo rotativo di finanza agevolata, nell’ambito del Por Fesr 2014-2020.

FINALITA’: il Fondo mette a disposizione 47 milioni di euro, di cui 11 milioni di euro destinati a favorire la nascita di nuove imprese

BENEFICIARI: piccole imprese in forma singola o associata, costituite non oltre i 5 anni precedenti rispetto alla presentazione della domanda di finanziamento.

INTERVENTI AMMESSI: interventi su immobili strumentali: acquisto, ampliamento e/o ristrutturazione;

acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, arredi strettamente funzionali;

acquisizione di brevetti, licenze, marchi, avviamento; spese per partecipazione a fiere e interventi promozionali; consulenze tecniche e/o specialistiche;

spese del personale adibito al progetto; materiale e scorte;

spese locazione dei locali adibito ad attività;

spese per la produzione di documentazione tecnica necessaria per la presentazione della domanda (a titolo esemplificativo redazione di business plan).

AGEVOLAZIONE: il Fondo interviene concedendo finanziamenti a tasso agevolato con provvista mista, derivante per il 70% dalle risorse pubbliche del Fondo (Por Fesr 2014-2020) e per il restante 30% da risorse messe a disposizione degli Istituti di credito convenzionati.

FINANZIAMENTO: è finanziabile il 100% del progetto presentato.I finanziamenti possono avere la durata compresa tra 36 e 96 mesi (incluso un preammortamento massimo di 12 mesi), ed importo ricompreso tra un minimo di 20 mila euro ad un massimo di 300mila euro.

E’ finanziabile il 100% del progetto presentato.

DOMANDE: dal 15 ottobre al 28 novembre 2019.

EMILIA ROMAGNA – FONDO STARTER 2019

Por Fesr 2014-2020, Asse 3, Azione 3.5.1 – Contributi per piccole imprese in forma singola o associata

OBIETTIVI

La Regione Emilia-Romagna ha costituito con delibera di Giunta regionale  (pdf, 345.0 KB)n. 791 del 30 maggio 2016 (pdf, 345.0 KB) modificato con delibera  n. (pdf, 317.8 KB)   (pdf, 317.8 KB) 1537 del 26 settembre 2016 (pdf, 317.8 KB), il Fondo multiscopo di finanza agevolata a compartecipazione privata, che per il settore nuove imprese intende favorire la nascita di nuove imprese e sostenere la crescita delle imprese operanti nel settore della S3.

BENEFICIARI

Piccole imprese in forma singola o associata, che siano nate in un periodo non antecedente ai 5 anni dalla presentazione della domanda di finanziamento.

Beneficiari dell’intervento sono le piccole imprese
(meno di 50 ULA e max 10 milioni di fatturato / attivo) che:

  • siano iscritte al Registro Imprese da non più di 5 anni dalla data di presentazione della domanda;
  • abbiano localizzazione produttiva in Emilia-Romagna (dove si realizza l’investimento);
  • siano attive all’atto di richiesta di erogazione del finanziamento.

INTERVENTI AMMESSI

IL FONDO FINANZIA INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA NUOVA IMPRENDITORIALITÀ.

A titolo puramente esemplificativo potranno essere finanziate le seguenti tipologie di interventi:

  • investimenti in innovazione produttiva e di servizio, sviluppo organizzativo, messa a punto dei prodotti e servizi da parte di piccole imprese che presentino potenzialità concrete di sviluppo, consolidamento e creazione di nuova occupazione sulla base di piani industriali, prioritariamente negli ambiti della S3, anche attraverso percorsi di rete;
  • introduzione e uso efficace nelle piccole imprese di strumenti ICT nelle forme di servizi e soluzioni avanzate con acquisti di soluzioni customizzate di software e tecnologie innovative per la manifattura digitale.

SPESE AMMISSIBILI

A titolo esemplificativo, sono considerate ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  • a) interventi su immobili strumentali: acquisto, ampliamento e/o ristrutturazione;
  • b) acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, arredi strettamente funzionali;
  • c) acquisizione di brevetti, licenze, marchi, avviamento;
  • d) spese per partecipazione a fiere e interventi promozionali;
  • e) consulenze tecniche e/o specialistiche;
  • f) spese del personale adibito al progetto;
  • g) materiale e scorte;
  • h) spese locazione dei locali adibito ad attività (risultante da visura come sede principale/unità locale);
  • i) spese per la produzione di documentazione tecnica necessaria per la presentazione della domanda (a titolo esemplificativo redazione di business plan)

E’ finanziabile il 100% del progetto presentato.

DOMANDE

Dal 15 ottobre al 28 novembre 2019.

(salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi)

Se anche tu vuoi fruire del fondo Starter per le imprese innovative dell’Emilia Romagna, CONTATTACI per una prima consulenza gratuita (scrivendo nell’oggetto “Fondo Starter Emilia Romagna) e scopriamo insieme se questo è il bando giusto per te e come renderlo concreto.


 

Competenza e dedizione.

5,0 rating
18 Dicembre 2020

Ho lavorato con il team di Startup Europa per l’application al bando Smart&Start di Invitalia per lo sviluppo del nostro progetto Jobby: la prima piattaforma italiana di lavoro temporaneo 100% digitale con oltre 30.000 workers all’attivo.
Alessandro e il suo team sono stati molto competenti nel seguirci passo passo e nel permetterci di arrivare all’approvazione del progetto con un finanziamento di circa 600.000€.
Consiglio vivamente di appoggiarsi alla loro expertise per questo tipo di consulenze.

Andrea Goggi - Founder/Ceo @ jobby

Risposta da Startup Europa

Grazie Andrea,
è stato veramente un piacere poterti assistere nella presentazione del bando Smart e Start e siamo molto felici che tu ti sia trovato bene con il nostro team e che il finanziamento sia andato a buon fine.
Per noi è stato un onore aver potuto collaborare con una realtà imprenditoriale così importante come la vostra e siamo veramente molto contenti del fatto, che nonostante la domanda vi sia stata rigettata nei due invii precedenti, grazie al nostro supporto il progetto sia andato a buon fine al terzo invio.
Spero di avere la possibilità di lavorare in futuro ancora con voi anche su altri progetti di sviluppo.
A presto!
Alessandro ed il Team di Startup Europa

Consulenza professionale seria e trasparente

5,0 rating
25 Novembre 2020

Startup Europa è in assoluto la migliore società di consulenza in materia di finanza agevolata che abbia mai conosciuto.
Assistenza impeccabile e serietà sono i valori principali, supportati dalla trasparenza e disponibilità del suo fondatore Alessandro, con il quale si è da subito instaurato un rapporto di fiducia.
Non è facile oggi trovare la competenza e la disponibilità.
Startup Europa è diventata per me una certezza ogni volta che devo partecipare a nuove misure di finanziamento, sia nazionali che europee.
Non posso che consigliarli vivamente .

Maurizio Maraglino Dottore Commercialista

Risposta da Startup Europa

Grazie Maurizio,
siamo contenti di aver fatto un buon lavoro e che tu sia riuscito ad ottenere i risultati sperati.
Mi auguro che in futuro protremmo collaborare proficuamente anche su altri progetti altrettanto interessanti.
Al tuo successo.
Alessandro ed il Team di Startup Europa

Great experience- Great service

5,0 rating
12 Novembre 2020

Sono venuto a conoscenza di Startup Europa tramite un consulente a Londra.
Alessandro Ciotola mi ha da subito supportato nella stesura del Business Plan e in un tempi molto ristretti abbiamo presentato la domanda. Alessandro è stato super professionale anche per la preparazione del colloquio che rappresenta un passaggio molto delicato per l’ammissione al finanziamento e che quindi va gestito nel modo giusto.
L’ esito del bando è stato positivo, mi sono stati erogati circa 60.000€ ed ora proseguiamo, insieme ad Alessandro ed il suo team, nell’ iter per l’avviamento della mia azienda di produzione di forni artigianali.
Lo consiglio fortemente!

Antimo Fullone

Risposta da Startup Europa

Grazie Antimo,
è stato un piacere per noi aver potuto lavorare con te e siamo veramente molto contenti che tu, grazie a questo finanziamento di 60.000€ di Resto al Sud, ti sia potuto avvicinare alla tua famiglia in Sardegna per lo sviluppo del tuo progetto di produzione di forni artigianali.

Professionalità e Organizzazione

5,0 rating
1 Settembre 2020

Grazie al team di Startup Europa siamo riusciti ad ottenere un finanziamento di 131.000€ completamente a FONDO PERDUTO a valere sul Bando Brevetti + di Invitalia per lo sviluppo della nostra Startup Beam Digital.
Un ringraziamento particolare va ad Alessandro che ci ha seguito dall’inizio con velocità e professionalità che difficilmente si trovano in questo settore dove è richiesta una forte specializzazione.
Grazie di vero cuore ed alla prossima!

Raffaele Simonetta Project Manager BEAM DIGITAL

Risposta da Startup Europa

Raffaele ti ringrazio ma il merito di questo risultato è stato anche il vostro perchè siete stati sempre molto tempestivi nell’inviarmi le informazioni richieste.
Spero che in futuro possiamo lavorare anche su altri progetti altrettanto interessanti visto che siete una Startup molto dinamica.
A presto!
Alessandro ed il Team di Startup Europa

Esperienza molto positiva

5,0 rating
27 Maggio 2020

Oggetto: Esperienza positiva
Grazie al team di Startup Europa e soprattutto grazie ad Alessandro siamo riusciti ad ottenere un finanziamento agevolato di 206.000€ sul bando Tecnonidi della Regione Puglia per lo sviluppo della Blockchain all’interno del nostro progetto 2SHOP: l’App che consente alle attività commerciali di acquisire nuovi clienti e fidelizzarli.
Alessandro ci ha assistiti in modo puntuale e professionale nella preparazione del Business plan e di tutta la documentazione necessaria, quindi visto l’ottimo risultato siamo soddisfatti del lavoro fatto e consigliamo Startup Europa a tutte quelle startup che come noi hanno bisogno di fondi per sviluppare i propri progetti.

Claudio Sabatini Project Manager 2CASH

Risposta da Startup Europa

Grazie Claudio, è stata una collaborazione veramente molto proficua per entrambi visti i risultati raggiunti anche se la Regione Puglia ci ha dato parecchio filo da torcere ma alla fine l’importante è aver raggiunto il risultato.
Spero in futuro di poter lavorare insieme a te anche su altri progetti visto che sei un imprenditore molto attivo ed apprezzato nel settore delle fidelity card e del cashback.
In bocca al lupo per il tuo futuro e a presto!
Alessandro ed il Team di Startup Europa