Rispondiamo ad alcune delle domande più frequenti riguardo il celeberrimo bando Smart e Start!

Quali agevolazioni finanziarie riconosce Smart e Start 2024?

Le agevolazioni consistono in un finanziamento a tasso zero, cioè, senza interessi, di importo pari all’80% delle spese ammissibili. L’importo del finanziamento agevolato è pari all’90% delle spese ammissibili nel caso in cui la compagine, alla data di presentazione della domanda, è interamente costituita da giovani under 36 e/o da donne, oppure preveda la presenza di almeno un esperto, in possesso di titolo di dottore di ricerca o equivalente da non più di 6 anni e impegnato stabilmente all’estero in attività di ricerca o didattica da almeno un triennio.

Sono previste agevolazioni a fondo perduto?

Per le start-up innovative localizzate nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia e nei comuni colpiti dagli eventi sismici del 2016 e 2017 e nei limiti delle risorse disponibili, il finanziamento agevolato (con esclusione della quota connessa alle esigenze di capitale circolante) è restituito dall’impresa beneficiaria in misura parziale, per un ammontare pari al 70% dell’importo del finanziamento agevolato concesso.

cos'è-una-startup-innovativa

Le start-up innovative già costituite con sede legale/operativa in una delle Regioni già citate, possono beneficiare della restituzione parziale del finanziamento agevolato?

Sì. Ad esempio: ha diritto al beneficio un’impresa con sede legale e operativa a La Spezia e che intende attuare il piano d’impresa a Potenza.

É prevista una scadenza per la presentazione delle domande? 

No, Smart&Start è una misura a sportello, il che significa che le domande possono essere presentate fino a quando vi sono risorse finanziarie disponibili.

Quali sono i tempi di risposta dalla presentazione della domanda di agevolazione? 

La valutazione si conclude entro 60 giorni dalla data di presentazione della domanda completa.

È necessario aver attivato la PEC per poter presentare la domanda? 

Sì, in quanto nella domanda deve essere indicato un indirizzo PEC, cui il Soggetto Gestore ai sensi della Circolare invierà le comunicazioni.

Prima Consulenza Gratuita
Scopriamo insieme se è il finanziamento ideale per te!
Contattaci per una prima consulenza gratuita.
Ti risponderemo entro 15 minuti

    contratti-e-accordi-di-sviluppo

    Piccolo ripasso…chi può partecipare a Smart e Start?

    Possono beneficiare delle agevolazioni del bando Smart e Start tutte le Startup innovative:

    • costituite da non più di 60 mesi
    • di piccola dimensione
    • con sede legale e operativa ubicata su tutto il territorio nazionale

    Altri beneficiari ammessi:

    • le persone fisiche che intendono costituire una startup innovativa
    • cittadini stranieri in possesso del visto startup che si impegnano a istituire almeno una sede sul territorio italiano

    Quali spese sono ammesse al finanziamento Smart e Start?

    Le spese finanziate, che vanno da un minimo di € 100.000 ad un massimo di 1.5 milioni di euro, sono relative a spese per investimenti e costi di gestione.

    Queste sono le principali voci di spesa ammissibili:

    • per gli investimenti – impianti, macchinari e attrezzature tecnologiche, componenti hardware e software, brevetti, licenze, know-how, consulenze specialistiche e tecnologiche, marketing e web marketing;
    • per la gestione – personale dipendente e collaboratori, licenze e diritti per titoli di proprietà industriale, servizi di accelerazione, canoni di leasing, e interessi su finanziamenti esterni, spese di affitto, materie prime.

    Problemi? Rivolgiti a noi!

    Come Startup Europa Lab, siamo lieti di offrire il nostro supporto in ogni fase della valutazione per il bando Smart e Start. Offriamo un supporto completo, personalizzato e mirato per aiutare la tua startup a crescere e svilupparsi in modo ottimale.

    La valutazione di un progetto Smart & Start 2023 è un processo complesso, e ogni aspetto menzionato sopra può fare la differenza tra successo e fallimento. Tuttavia, se sei supportato da un incubatore certificato dal MISE come Startup Europa Lab, puoi ottenere assistenza in ogni fase. Oltre che una premialità di punteggio su alcuni criteri di valutazione.

    Che cosa stai aspettando? Contattaci subito per una prima consulenza gratuita!

    Prima Consulenza Gratuita
    Scopriamo insieme se è il finanziamento ideale per te!
    Contattaci per una prima consulenza gratuita.
    Ti risponderemo entro 15 minuti